Le rose moderne grandi arbusti

Jacqueline Duprez

Jacqueline Duprez

Harkness, Gran Bretagna, 1988.

Dedicata ad una talentuosa violoncellista, scomparsa prematuramente.

Una delle rose più belle del XX secolo (a nostro parere, ovviamente).

 

La Sevillana

La Sevillana

Meilland, Francia, 1978.

Una floribunda, celeberrima e molto amata. Checchè se ne dica, sbiadisce miseramente sotto il sole impietoso di Giugno e di Luglio. Se proprio vi piace, meglio una posizione più riparata

Sally Homes

Holmes, Gran Bretagna, 1976.

Di già un grande classico. In piena fioritura è uno spettacolo mozzafiato. Fioritura continua e sempre spettacolare. Irresistibile il contrasto tra i boccioli albicocca, i fiori bianchi e gli stami gialli. Secondo l'espressione di Rolando Zandri " Sally Holmes non si batte".

Westerland

Westerland

Kordes, Germania, 1969.

Una rosa particolarmente vivace, un arbusto molto grande soprattutto nel nostro clima. Buono l'utilizzo come rampicante da pilastro. La fioritura è continua, il profumo molto forte e speziato.

Share by: